Festival Jassart Jam 2024: a Chiaravalle tutti i colori della street art

Scritto il . Pubblicato in , .

Chiaravalle si prepara ad accogliere la nuova edizione del Festival Jassart Jam 2024, l’attesissimo evento che celebra l’arte urbana in tutte le sue forme. Dal venerdì 28 a domenica 30 giugno, in una doppia location, Campo Boario e Parco Primo Maggio, il festival coinvolgerà la città in un’esplosione di colori, musica e creatività, grazie alla partecipazione di artisti di fama nazionale e internazionale. Organizzato dall’Associazione Ricreativa e Culturale Jassart, attiva dal 2008 nella promozione della cultura del Graffiti Writing e della Street Art, questa ‘tre giorni’ si annuncia come un’occasione unica per immergersi nell’Urban Culture. Il Jassart Jam ha contribuito, negli anni, a ridefinire la percezione pubblica di questa forma d’arte e di cultura, attraverso la contaminazione positiva tra artisti e comunità. L’iniziativa mira, infatti, a promuovere la socialità, la partecipazione attiva e la sensibilizzazione del pubblico riguardo ai nuovi linguaggi artistici contemporanei.

Il Festival Jassart Jam 2024, oltre al live painting di più di 70 tra writers e street artist, provenienti da tutto il territorio nazionale e non solo, che dipingeranno l’intero sottopasso di Via Raffaello, e alcuni pannelli al Parco Primo Maggio, offre tre giorni di live, performance, contest, tornei e workshop adatti a tutte le fasce di pubblico, dagli appassionati del genere fino alle famiglie e ai più piccini.
Il programma generale può essere consultato sul sito.

Segui La Voce Misena sui canali social FacebookInstagramX e Telegram.

ASCOLTA IN STREAMING