I molteplici cantieri a Serra de’ Conti: intervista al vicesindaco Baldelli

Scritto il . Pubblicato in , .
La scuola dell'infanzia L'Aquilone a Serra de' Conti
La scuola dell’infanzia L’Aquilone a Serra de’ Conti

E’ un periodo molto frenetico quello che Serra de’ Conti sta vivendo a causa dei numerosi lavori pubblici che si stanno svolgendo in paese. Un po’ tutto il territorio comunale è interessato: per farci una panoramica abbiamo sentito il vicesindaco Pieramelio Baldelli che ha anche le deleghe all’urbanistica, all’ambiente e ai lavori pubblici.

Assessore, che aria si respira a Serra de’ Conti?
Diciamo che ci sono molteplici lavori in corso e altri in fase di avvio. Abbiamo puntato molto sulla manutenzione e sul recupero delle strutture esistenti: Serra ha un bel patrimonio edilizio da risistemare più che nuove costruzioni da erigere. Al momento non ci sono necessità urbanistiche tali da richiedere nuovi interventi, cerchiamo di sistemare ciò che già c’è.

Pieramelio Baldelli
Pieramelio Baldelli

Attualmente quali lavori sono in corso?
Tra i più impattanti ci sono quelli per l’adeguamento della rete idrica e fognaria, che interessano soprattutto la frazione di Osteria, quasi finiti perché manca solo l’asfaltatura finale, e quelli per l’installazione dei cavi di fibra ottica.

Chi sta operando e dove?
Viva Servizi per le condutture mentre l’operatore per la fibra è Open Fiber; ha effettuato scavi un po’ in tutto il paese, un intervento molto invasivo che produce anche vari disagi alla cittadinanza. In centro storico, dove abbiamo rifatto la pavimentazione, avevamo lasciato i cavidotti per la fibra, ma si sfrutta anche l’illuminazione pubblica per farvi passare i cavi per le connessioni ultraveloci. In tanti però si lamentano di questi lavori che stanno per essere ultimati e che necessitano solo del ripristino dell’asfalto, ma dobbiamo considerarlo come…

Continua a leggere sul numero digitale di giovedì 7 aprile, disponibile a questo link.
Sostieni l’editoria locale, abbonati a La Voce Misena