Anno nuovo

Scritto il . Pubblicato in .

Anno nuovo, finalmente! Non se ne poteva più. La pandemia e tutto quello che ne è seguito in morti, malati, povertà, instabilità e chiusure, ci ha distrutti. Ora dovremo ricominciare non solo un nuovo anno ma un modo di vivere e sentire più solidale ed inclusivo. Ce ne sono stati segnali importanti, ma ancora sporadici. Speriamo che il nuovo anno, anche se giovane ed inesperto, cammini veramente sulle strade della novità e faccia crescere i semi del bene. Speriamo… Il 2021 inizia di venerdì: non sono superstizioso, ma incrociare le dita è il minimo.    

Fai una
oppure

Abbonati a Voce Misena: