Anpi Senigallia, incontri per la democrazia

Scritto il . Pubblicato in , .
Svolto il congresso della sezione Anpi di Senigallia
Svolto il congresso della sezione Anpi di Senigallia

Giornata densa di temi e valori quella di sabato 20 novembre quando si è svolto il congresso della sezione Anpi di Senigallia. Alla presenza della segretaria regionale della Cgil Marche Daniela Barbaresi e del presidente provinciale dell’ANPI Daniele Fancello, la partecipata assemblea ha infatti confermato l’attuale direttivo presieduto da Leonardo Giacomini e approvato di intitolare la sezione a Giulia Giuliani e Luigi Olivi, mentre Nibbio Greganti è il nuovo presidente onorario. Un segnale di quanto sia importante ribadire i valori su cui si fonda l’associazione dei partigiani.

Giacomini ha relazionato sulle varie iniziative svolte e quelle in programma: tra queste, la giornata della memoria e i viaggi nei luoghi simbolo della storia e della cultura antifascista, come S.Anna di Stazzema o la casa dei fratelli Cervi, gli incontri con le scuole, le proiezioni cinematografiche e altri appuntamenti.

Ma «faremo una serie di incontri – ha dichiarato Giacomini – con tutti i partiti di centrosinistra e non solo, ma soprattutto con le realtà associative sensibili a certi temi e ai principi costituzionali. Lo scopo è quello di costruire una grande forza antifascista, aperta a tutti, che possa unire e rilanciare quei valori di uguaglianza, democrazia e solidarietà».
La proposta di un’alleanza tra associazioni, cittadini e forze democratiche ha riscosso l’apprezzamento da parte dell’assemblea che ha confermato il direttivo attuale, composto da…

Continua a leggere nell’edizione digitale di giovedì 25 novembre, cliccando qui.
Sostieni l’editoria locale: abbonati a La Voce Misena

Carlo Leone