Cani e gatti

Scritto il . Pubblicato in .

Nonostante il titolo il pezzo non parlerà di lotte fra politici. E’ che il 2020 ha registrato il più basso tasso di natalità in Italia: solo 404.104 nuovi nati; 16.000 in meno rispetto al 2019. In compenso sono aumentate le adozioni dei gatti, 9500 e quelle dei cani, 8100. Chiaramente gli italiani si accontentano più facilmente di un cucciolo, piuttosto che di un bambino. Non è solo questione di economia e di servizi, che pure sono assai carenti, dicono gli esperti. Il problema è anche la mancanza di speranza e la paura di affrontare il futuro. Un cucciolo si ricolloca decisamente meglio di un bambino e non ha bisogno nemmeno di pannolini.