Contributi di autonoma sistemazione e 400 milioni dal governo: qualcosa si muove per Senigallia

Scritto il . Pubblicato in , .
I resti dell'alluvione che ha colpito Senigallia
I resti dell’alluvione che ha colpito Senigallia: in foto via Andrea Costa

Il Sindaco di Senigallia, Massimo Olivetti comunica che da poco la Regione Marche ha annunciato il decreto del Vice Commissario Delegato che attribuisce al Comune di Senigallia il denaro per il Contributo di Autonoma Sistemazione, rivolto alle famiglie che, a seguito dell’evento meteorologico della notte tra il 15 ed il 16 settembre, hanno dovuto abbandonare le proprie abitazioni.

«Abbiamo già attivato gli uffici per compiere tutti gli atti necessari per la predisposizione dei mandati di pagamento, ovviamente in attesa dell’accredito delle somme da parte della Regione nel Conto Comunale. Confidiamo di poter trasferire il Contributo ad ogni famiglia prima delle festività natalizie o al massimo prima dell’ultimo dell’anno».

«Abbiamo avuto notizia che i successivi 200 milioni messi a disposizione dal nuovo Governo Meloni dovrebbero essere trasferiti alla regione nel mese di gennaio, circostanza che ci fa ben sperare nell’impiego di dette risorse sia per la sistemazione del fiume che per i ristori, in attesa della successiva erogazione degli ulteriori duecento milioni, quale saldo, previsti nella Legge di Bilancio». E aggiunge: «Continueremo a vigilare ed a spronare gli organi preposti sulle prossime erogazioni, con la speranza di poter superare tutti insieme questo difficile momento».