Il Papa a Cipro ed in Grecia dal 2 al 4 dicembre prossimi

Scritto il . Pubblicato in , .
Veduta di Atene, capitale greca

“Come annunciato, Papa Francesco si recherà a Cipro dal 2 al 4 dicembre prossimi, visitando la città di Nicosia, e in Grecia dal 4 al 6 dicembre 2021, visitando Atene e l’isola di Lesvos. Il Santo Padre si recherà nei Paesi su invito delle Autorità civili ed ecclesiastiche locali. Il programma del viaggio sarà pubblicato a suo tempo”. Lo ha comunicato ai giornalisti il direttore della Sala Stampa della Santa Sede, Matteo Bruni.

Giovedì 2 dicembre l’aereo con a bordo il Santo Padre partirà dall’aeroporto di Fiumicino con destinazione Larnaca, dove arriverà dopo poco più di tre ore di volo. Sabato 4 dicembre il trasferimento da Larnaca ad Atene. Domenica 5 dicembre il Papa, sempre da Atene, raggiungerà Mytilene, distante 250 chilometri, per poi compiere nella stessa giornata il tragitto inverso e ritornare nella capitale greca. Lunedì 6 dicembre il volo di ritorno, da Roma a Ciampino, per una tratta di poco più di due ore. Il motto della tappa a Cipro è “Comforting each other in faith” – “Consolaci nella fede”: ispirato al nome dell’Apostolo Barnaba, che può significare figlio dell’esortazione o della consolazione (cfr At 4,36), “suggerisce l’importanza del conforto e dell’incoraggiamento reciproco, dimensioni essenziali per il dialogo, l’incontro e l’accoglienza e caratteri salienti della vita e della storia dell’isola”. Il motto della tappa in Grecia è tratto dal messaggio del Santo Padre per la 36a Giornata mondiale della gioventù: “Apriamoci alle sorprese di Dio, che vuole far risplendere la sua luce sul nostro cammino”.