Religioni a scuola

Scritto il . Pubblicato in , .
chiesa, culto, religione, fede, edifici religiosi

Talvolta la realtà supera la fantasia, o meglio l’esperienza concreta vince sulla teoria. è quanto accaduto alcuni giorni fa nell’Istituto Scolastico in cui insegno. In occasione di un appuntamento con un genitore per avviare un’iscrizione scolastica al prossimo anno, alla scelta dell’ora di Religione, c’è stato un attimo di titubanza essendo il padre di religione musulmana.

A quel punto mi sono fatta coraggio e ho provato a spiegare l’importanza di questa ora nella quale si scoprono le principali caratteristiche delle più grandi religioni del mondo, evidenziando punti di contatto e diversità, collegandole all’antica storia dei popoli e delle civiltà. La conoscenza reciproca, ho provato a spiegare, è fondamentale per vivere insieme, per far nascere amicizie tra i ragazzi, per superare diffidenze e pregiudizi. I cenni della sua testa sono stati di condivisione del mio ragionamento ma…

Continua a leggere nell’edizione digitale di giovedì 24 marzo, cliccando qui.
Sostieni l’editoria locale, abbonati a La Voce Misena.