Il 40° convegno nazionale dei Centri di aiuto alla vita

Scritto il . Pubblicato in , .
Il volantino del convegno nazionale 2020

“Alle spalle di questo convegno abbiamo una storia di 45 anni, difficile da riassumere in poche battute tanto è densa e ricca. Certo è che in mezzo a tanta fatica c’è la gioia immensa di aver fatto un lavoro che ha a che fare con la pace, con la giustizia, la libertà; con i diritti umani, insomma; con la tutela della dignità di ogni vita umana dal concepimento perché questo è la base di tutto”. Marina Casini Bandini, presidente del Movimento per la vita (Mpv), presenta il 40° convegno nazionale dei Centri di aiuto alla vita in programma dal 13 al 15 novembre 2020, che ha per tema “Tu sei per me unico al mondo. Non si vede bene che col cuore” e si svolgerà online a causa dell’emergenza Covid. Da quest’anno l’appuntamento nazionale dei Cav è intitolato a Carlo Casini, padre di Marina, fondatore del Mpv e instancabile profeta pro-life nella realtà italiana.
Il convegno, prosegue Casini Bandini, “è espressione del lavoro fatto nell’ultimo anno in cui abbiamo cercato di rinforzare alcuni aspetti: la dimensione culturale e formativa, gli strumenti della formazione e i servizi ai Cav, la collaborazione con le varie associazioni e i rapporti internazionali, la comunicazione e in particolare il nostro organo di collegamento che è il ‘Sì alla vita’ cartaceo e web, i progetti, il concorso europeo, i legami di amicizia. Il futuro ci vedrà impegnati a custodire ciò che abbiamo costruito in modo che possa continuare a dare frutti e nello stesso tempo diffondere la cultura della vita tenendo gli orizzonti aperti, perché la tutela del diritto a nascere non è del Movimento per la vita ma di tutti”.

DIRETTA/ULTIMO VIDEO

Scarica Immuni