Un libro per conoscere meglio la storia della basilica di S. Croce, ad Ostra

Scritto il . Pubblicato in , .

Ostra si arricchisce di un nuovo volume sulla storia del paese e più precisamente sulla storia della Collegiata Basilica di Santa Croce. Un lavoro a più mani voluto e coordinato da Mons. Umberto Gasparini,già Arciprete Parroco di Santa Croce dal 1999 al 2020.

Diviso in sette parti, quella iniziale ripercorre le vicende storiche dalle origini sino al 1430 è stata curata dal Prof. Giacomo Bettini. Per poi proseguire sino al 1795 con l’istituzione della Collegiata del Prof. Bruno Morbidelli. L’Av. Marco Lanari ha invece evidenziato l’ordinamento del capitolo dei canonici, mentre un altro Prof. Donato Moricon due diverse sezioni ha ripercorso la costruzione del nuovo tempio 1848-1869 e la visita guidata agli altari e cappelle della chiesa. Ancora, l’Av. Marco Lanari con le vicende legate alla Piazza di Santa Croce e per finire l’intervento del curatore dell’opera Mons. Umberto Gasparini con “la storia vive” che ripercorre l’attuale e arriva sino ai giorni nostri.

Un libro non solo da libreria, ma da leggere tutto d’un fiato, perché la storia della Chiesa di Santa Croce è anche un po’ la storia di Ostra e la storia vive con noi e ci fa gustare il bello dei nostri avi che ci hanno lasciato non solo case, chiese e palazzi, ma un insegnamento di vita che poi è il frutto dell’attualità.

Giancarlo Barchiesi