Corinaldo: la scuola dell’infanzia si sposta nel polo scolastico di via Matteotti

Scritto il . Pubblicato in , .
La nuova scuola di infanzia ‘Andrea Veronica’

CORINALDO – Tutto pronto per la ripresa delle lezioni scolastiche della scuola dell’infanzia “Andrea Veronica” nel nuovo polo scolastico corinaldese situato in via Matteotti. Nel periodo di chiusura per le festività, infatti, il personale comunale e dell’istituto comprensivo di Corinaldo ha organizzato il trasloco dei materiali. Dal 10 gennaio le tre sezioni finora ospitate nel vecchio edificio di via Madonna degli Angeli inizieranno le attività in una struttura appena costruita.

L’edificio si caratterizza per i nuovi ambienti ampi e funzionali (785 mq), ma anche per i locali specifici per laboratori e biblioteca, oltre che di spazi all’aperto (circa 1000 mq). Un contesto quindi ottimale per un percorso di crescita, educativo e formativo che riguarda tutti i ragazzi, non solo quelli dell’infanzia, che potranno godere della nuova struttura costata alle casse comunali circa 1,7 milioni di euro (ma 1 mln arriva da finanziamenti statali). A tal proposito, l’assessora alle politiche scolastiche Giorgia Fabri ha parlato durante i vari sopralluoghi – l’ultimo due giorni fa – espressamente del ruolo delle istituzioni di «creare le condizioni migliori per lo sviluppo e la crescita consapevole delle persone, di tutte. La realizzazione del nuovo polo scolastico corinaldese con questa prima emozionante apertura della scuola dell’infanzia “A. Veronica” ritengo sia una risposta seria e dinamica e che, dopo tanto lavoro, rappresenti concretamente quel “mondo migliore” che vogliamo costruire per le giovani generazioni».

La nuova scuola è frutto di un percorso condiviso: «Consegniamo al mondo scolastico non solo degli spazi nuovi e belli – continua Fabri – ma ciò che abbiamo pensato insieme. Un percorso partito attorno a un’idea precisa e dialogata di educazione, trasfusa tra tecnica e pedagogia, che oggi giunge a compimento. Un grazie di cuore a tutti coloro che hanno contribuito a quel sorriso, che ci auguriamo di vedere, nei volti dei bambini, delle loro famiglie e degli operatori scolastici varcando le porte della loro nuova scuola».

Non ci sarà un’inaugurazione formale della nuova struttura, per via delle normative anti covid in vigore, ma amministrazione e direzione dell’istituto hanno previsto una giornata di open day per il 22 gennaio. Le famiglie saranno suddivise in due gruppi e fasce orarie: dalle ore 9 alle 11 scuola aperta per le famiglie dei nuovi iscritti, mentre dalle ore 11 alle 13 per tutte quelle già frequentanti. «La situazione che stiamo vivendo, a causa del perdurare dell’epidemia da Covid-19, richiede particolari precauzioni in merito alla sicurezza, ma pensiamo che, nel rispetto delle norme attualmente vigenti, sia possibile condividere con tutti voi questo importante traguardo», hanno dichiarato il sindaco di Corinaldo Matteo Principi e il dirigente scolastico Simone Ceresoni.

Carlo Leone