Imprudente imprudenza

Scritto il . Pubblicato in .

In questa battaglia contro la pandemia da Covid2, che solo in Italia ha causato 100.000 morti, interrompere l’uso dell’unica arma vincente del vaccino a causa di un dubbio improbabile sulla causa di morte di alcune vittime di malattia che rientrano normali statistiche sanitarie, è altamente pericoloso. Ci saranno certamente molti morti e danni collaterali in più. L’onda emotiva è suscitata soprattutto dal modo di raccontare le cose: se si scrive che il 10% di personale sanitario ha avuto paura a vaccinarsi e non che il 90% lo ha fatto senza tanti problemi, si spinge inevitabilmente l’onda della paura. Credo che non possiamo permetterci il lusso della paura. Ci tutelerà di più il coraggio.

Fai una
oppure

Abbonati a Voce Misena: