La strage infinita

Scritto il . Pubblicato in .

Chiara, una ragazza di nemmeno 16 anni, è stata trovata uccisa in un parco vicino a Bologna. Una vita normale di una ragazzina della sua età con tanti interessi, tanti progetti e le domande della sua età. Un suo coetaneo ha confessato di averla uccisa. E noi ad interrogarci su questa strage infinita che fa più vittime della criminalità organizzata e della malavita diffusa. Ne uccide più l’amore, presunto, che l’odio e l’interesse. Quanto è terribile e pericoloso quel desiderio di possesso scambiato per amore! Quanto è pericolosa quell’insicurezza che diventa violenza e quella incapacità di accettare un insuccesso o un rifiuto che diventa distruzione dell’altro. E di sé stessi. Signore, liberaci dal male; non abbandonarci nella tentazione.