La bandiera blu continua a sventolare anche sulla spiaggia di Marotta

Scritto il . Pubblicato in , .

Anche quest’anno il Comune di Mondolfo ha rinnovato l’ormai tradizionale appuntamento con la Bandiera Blu. La consegna del prestigioso vessillo è stata ufficializzata in occasione della cerimonia annuale di presentazione, svolta lo scorso 10 maggio in diretta Facebook cui hanno partecipato il sindaco Nicola Barbieri, l’assessore al Turismo Davide Caporaletti e l’assessore all’Ambiente e Mobilità Sostenibile Filomena Tiritiello.

La Bandiera Blu è un riconoscimento internazionale, istituito nel 1987 Anno europeo dell’Ambiente, che viene assegnato in 49 paesi, anche extra-europei, con il supporto e la partecipazione delle due agenzie dell’ONU: UNEP (Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente) e UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo) con cui la FEE ha sottoscritto un Protocollo di partnership globale e riconosciuta dall’UNESCO come leader mondiale nel campo dell’educazione ambientale e dell’educazione allo sviluppo sostenibile.

Nel nostro Paese viene conferita ogni anno dalla sezione italiana della Foundation for Environmental Education (Fondazione per l’Educazione Ambientale), alle località costiere che soddisfano criteri di qualità relativi a parametri delle acque di balneazione, la gestione dei rifiuti, iniziative ambientali, turismo e servizi offerti.

 “È un ulteriore riconoscimento dell’impegno profuso dalla nostra Amministrazione per la sostenibilità ambientale, il rispetto del territorio e l’eccellenza dei servizi garantiti.” – hanno dichiarato gli amministratori comunali “Come ogni anno la Bandiera Blu è il migliore auspicio per Mondolfo Marotta per cominciare la stagione estiva. In questi anni abbiamo lavorato molto sulla riqualificazione del lungomare, sulla mobilità green e sulla difesa della costa. Questo premio ci sprona a continuare nel lavoro intrapreso per cercare di soddisfare al meglio i nostri cittadini e i numerosi turisti che visitano la nostra Città”.