La Protezione Civile di Senigallia in prima linea per far fronte alle emergenze

Scritto il . Pubblicato in , , .

L’assessore Nicola Regine, con delega alla Protezione Civile, dai microfoni di Radio Duomo – Inblu illustra i servizi forniti dalla Protezione Civile in particolare in questo periodo di emergenza.

Sono molto contento di poter relazionare le nostre attività. L’attuale pandemia ha notevolmente aggravato il contesto sociale, aumentando il numero dei soggetti fragili e dei bisognosi. Proprio per fronteggiare tale situazione le associazioni di volontariato e la Protezione Civile si sono organizzate per fornire sostegno alle persone in difficoltà. Da tempo la Croce Rossa Italiana eroga servizi gratuiti di consegna a domicilio di farmaci, di consegna della spesa per generi alimentari e beni di prima necessità e offre anche assistenza per gli animali da affezione. In questo contesto emergenziale sono state inoltre inserite anche le famiglie in quarantena da Covid. La rete di assistenza ai soggetti più deboli, però, da questa settimana è stata implementata con l’ingresso della Caritas Senigallia “Ridiamo vicinanza” e della Protezione Civile “Assistenza Covid”, che hanno messo a disposizione i propri recapiti telefonici e il proprio personale per garantire servizi in aggiunta a quelli già forniti dalla Croce Rossa Italiana. A nome di tutta l’Amministrazione Comunale mi sento in obbligo di ringraziare tutte le associazioni e singolarmente tutti i volontari impegnati in questa benemerita attività di sostegno nei confronti dei soggetti più colpiti. La vera solidarietà si vede nel momento del bisogno. Fornisco il recapito telefonico della Protezione Civile che risponde al numero 3403724411 il lunedì, il mercoledì e il venerdì dalle 9 alle 13 ed effettua consegne nei giorni di martedì, giovedì e sabato. Grazie per l’attenzione!

a cura di Barbara Fioravanti

Fai una
oppure

Abbonati a Voce Misena: