L’associazione “Falchi della Rovere” di Senigallia a sostegno della popolazione

Scritto il . Pubblicato in , , .

Davide Fronzi, responsabile della comunicazione del nucleo e associazione di volontariato di Protezione Civile “Falchi della Rovere”, descrive ai microfoni di Radio Duomo – Inblu le loro attività a sostegno della popolazione, specie quelle svolte in questo periodo di emergenza sanitaria.

Il nucleo nasce nel 2004 e di fatto è l’associazione più longeva che si occupa di Protezione Civile nel territorio di Senigallia. Da quasi vent’anni l’associazione, che consta di 80 volontari attivi, si occupa di tutte quelle tematiche connesse al mondo della Protezione Civile, quindi le emergenze e non solo. Tra queste possiamo ricordare la nostra partecipazione a eventi sia nel territorio comunale ma anche nel territorio italiano come il terremoto dell’Aquila del 2009, quello del centro Italia nel 2016 ma anche eventi più locali come l’alluvione del 2014. Questo ha portato il gruppo a specializzarsi in numerose attività, avendo di fatto operatori volontari altamente professionalizzati nell’utilizzo di attrezzature specifiche come motopompe, idrovore, motoseghe, a seconda dell’evento che dobbiamo fronteggiare. Abbiamo anche degli operatori alluvionali, ad esempio. Non da ultimo la partecipazione come gruppo alla gestione di grandi eventi come il Summer Jamboree, che è una bellissima manifestazione territoriale, ci ha portato a formare molti volontari per l’antincendio a rischio elevato. Ultimamente come direttivo, costituito da 9 membri, abbiamo promosso inoltre la formazione di due gruppi, quello dei dronisti, costituito da 5 piloti formati e capaci a pilotare droni, e un gruppo cinofili, molto attivo in quest’ultimo periodo per le emergenze legate al Covid. Ultimamente si è attivato un servizio denominato “Ci pensiamo noi”, in cui i volontari portano a spasso gli animali domestici delle persone purtroppo in isolamento domiciliare. Inoltre in questo durissimo periodo che purtroppo ci sta caratterizzando abbiamo partecipato a servizi legati all’effettuazione dei tamponi, alla consegna di beni di prima necessità e alle campagne vaccinali antinfluenzali fino a quest’ultimo antipandemico per Sars Cov 2. Venite a trovarsi sulla nostra pagina Facebook Associazione di volontariato Protezione Civile – Falchi della Rovere oppure sul sito www.falchidellarovere.it.

a cura di Barbara Fioravanti

Fai una
oppure

Abbonati a Voce Misena: