Lanterna azzurra, a quattro anni dialogo su giustizia, memoria e istituzioni

Scritto il . Pubblicato in , .
Il sopralluogo delle forze dell'ordine sul luogo della tragedia, la lanterna azzurra, a un mese dagli eventi dell'8 dicembre 2018
Il sopralluogo delle forze dell’ordine sul luogo della tragedia, la lanterna azzurra, a un mese dagli eventi dell’8 dicembre 2018

Dialogo con i familiari delle vittime della Lanterna azzurra. Questo è quanto si terrà il prossimo venerdì 2 dicembre, alle ore 17. 30 all’auditorium San Rocco di Senigallia, un evento che cade a quattro anni da quel maledetto 8 dicembre 2018 in cui morirono cinque adolescenti e una giovane mamma. Sarà l’occasione non solo per tenere viva la memoria delle giovani e dei giovani che hanno perso la vita in attesa di un’esibizione musicale, ma anche per parlare di giustizia.

A organizzare l’evento ci ha pensato l’associazione “Gli amici di Emma” e gode del patrocinio del Comune di Senigallia: in primo piano non c’è solo l’aspetto, doveroso, del ricordo e della memoria collettiva ma anche del piano della giustizia e del lavoro delle istituzioni. I familiari hanno sempre voluto vedere con chiarezza la posizione degli enti coinvolti e non solo dei ragazzi componenti la banda dello spray.

All’incontro “La tragedia della Lanterna azzurra. Dialogo con i familiari su giustizia, memoria collettiva e istituzioni”, pensato come un momento di dialogo e di riflessione, parteciperanno ….

Continua a leggere sull’edizione digitale del 1° dicembre, cliccando QUI.
Sostieni l’editoria locale, abbonati a La Voce Misena