Progetto della Penna, qualcosa si muove

Scritto il . Pubblicato in , .
Il progetto per la rotatoria al posto dell'incrocio in zona Penna, a Senigallia
Il progetto per la rotatoria al posto dell’incrocio in zona Penna, a Senigallia

Piccolo ma significativo passo in avanti per la riqualificazione della zona della Penna. Pochi giorni fa è stato infatti approvato in giunta municipale lo schema delle opere di urbanizzazione che deriveranno dall’importante riqualificazione. Si tratta di un intervento atteso da anni e che per molto tempo è stato bloccato a causa di un contenzioso tra privati. Ora che finalmente si sono concluse positivamente le diatribe e le procedure di bonifica relative al suolo e sottosuolo, il progetto può procedere e un’accelerazione c’è stata già con lo spostamento di una linea di condotte per il metano.

La futura costruzione in zona Penna è uno degli obiettivi che si era già posta l’allora giunta Angeloni bis: l’approvazione del piano particolareggiato del centro storico che prevedeva la riqualificazione di tale area (e di altre importanti zone prossime alla città antica) risale al 2009. Dopo la crisi edilizia, dopo numerosi progetti arenati e dopo vari procedimenti e iter burocratici, il comparto può finalmente sbloccarsi.

Il progetto prevede la demolizione dell’edificato esistente e la costruzione di un complesso edilizio a prevalente destinazione residenziale. Nascerà un edificio a più livelli: al piano terra 7 unità immobiliari a destinazione direzionale o commerciale; ai piani superiori 42 appartamenti; al piano interrato, autorimesse e garage. Non è più prevista la realizzazione di…

Continua a leggere sull’edizione digitale di giovedì 7 luglio, cliccando QUI.
Sostieni l’editoria locale e abbonati a La Voce Misena