Giovani e sorrisi tra gli anziani

Scritto il . Pubblicato in , .
La fondazione Opera Pia Mastai Ferretti di Senigallia
La fondazione Opera Pia Mastai Ferretti di Senigallia

Alla Fondazione “Mastai Ferretti” di Senigallia sono stati assegnati quattro posti per volontario del servizio civile, da svolgere tra gli ospiti della residenza protetta e della casa di riposo.

Cosa fa un volontario tra gli ospiti di una struttura? Crea relazioni umane, fa conversazione, chiede di conoscere le loro esperienze passate, e se la persona fa difficoltà a parlare o comprendere, inventa un sistema di contatto (sorriso, carezze, gioco, scambia esperienze) che permetta di mantenere accesa l’attenzione dell’ospite. 

Cosa fa un giovane in servizio civile? Accompagna gli ospiti per una passeggiata nei giardini o anche in città, quando le condizioni climatiche lo permettono; usa strumenti come la musica, il disegno, i giochi di gruppo per generare festa e far sorridere; lavora con rappresentazioni…

Continua a leggere sull’edizione digitale del 2 settembre, cliccando QUI.
Sostieni l’editoria locale, abbonati a La Voce Misena