“I neet you”: Servizio Civile Regionale

Scritto il . Pubblicato in , , .

È stato emanato il bando pubblico per la ricerca di operatori volontari da avviare nei progetti di Servizio Civile Regionale. Ce ne parla Daniela Beltrami, operatrice all’Informagiovani di Senigallia.

I giovani tra i 18 e i 28 anni possono partecipare al bando per il Servizio Civile Regionale. La Regione Marche ha pubblicato questo avviso, “I neet you”, in scadenza il 15 giugno. I requisiti d’ accesso, oltre all’età, sono appunto essere “neet”, cioè né impegnati in attività lavorativa né in un percorso formativo e quindi essere regolarmente iscritti al programma “Garanzia giovani” tramite i Centri per l’impiego o attivare la registrazione prima della scadenza. Il Servizio Civile Regionale è un progetto che può durare 12 mesi e che impegna solitamente i volontari per 25 ore a settimana. I ragazzi avranno poi diritto a un rimborso spese mensile di 439,50 euro e verranno impiegati in vari ambiti. È possibile scegliere tra Protezione Civile, patrimonio storico – artistico – culturale, assistenza, educazione e promozione culturale e quant’altro. Dal nostro sito e da quello della Regione Marche dedicato al Servizio Civile è possibile scaricare il bando e gli allegati divisi per progetti, per sedi di svolgimento e anche quello con tutti i contatti per gli enti, perché le informazioni specifiche sulle attività e sui progetti sono proprio gli enti gestori a fornirle. Il Servizio Civile Regionale ha predisposto anche un video tutorial per la spiegazione del Servizio Civile e a breve lo presenterà anche per l’accesso alla piattaforma SIFORM2, quindi sarà utile per questo progetto e anche per altri. È possibile trovare tutte le informazioni sul nostro sito www.informagiovani-senigallia.it.

a cura di Barbara Fioravanti

Fai una
oppure

Abbonati a Voce Misena: